sur ron light bee italia
Uncategorized

EMN Electric Motorcycle News dedica un articolo alla nostra special Sur Ron Light Bee Italia Competizione

sur ron light bee italia
Sur Ron Light Bee Italia Competizione

GB E-Moto (Bergamo, Italia) è stata fondata da Giorgio Beretta e Giuliano Campagnola nel marzo 2018. Giorgio ha maturato molta esperienza nella distribuzione e produzione di abbigliamento sportivo e attrezzature sportive mentre Giuliano (un progettista di powertrain) con esperienza in elettrificazione di veicoli a 2 e 4 ruote presso Eco-Rent per conto di Oxygen, Movitron, Mia Electrics, Kuberg, Mecatecno e Torrot.
Il primo contatto con Sur Ron risale alla fine del 2016, quando Eco-rent ha iniziato a testare un certo numero di Light Bee da Sur Ron con il supporto del meccanico driver da fuoristrada Edoardo Paganoni. Diversi altri piloti off-road professionisti con esperienza nel team KTM erano anche test driver e dopo una reazione positiva al test, il processo di certificazione UE è stato avviato per iniziare con la distribuzione di Sur-Ron. Subito dopo, è stato deciso di sviluppare parti speciali per personalizzare La Light Bee.

Oltre a questo progetto, è stato sviluppato anche un progetto privato per uno scooter speciale (basato sull’esperienza di un cargoscooter oxygen) destinato alla consegna postali con merci  di peso superiore a 150 chilogrammi più un guidatore di 85 chilogrammi (esiste già un vero prototipo funzionante di questo veicolo, realizzato in collaborazione con l’ex progettista della struttura Guzzi-Piaggio Giuseppe Ghezzi).
Sur Ron Italia Competizione concept
Il concept Light Bee Italia Competizione è una moto realizzata da GB E-Moto comcepita per esplorare le potenzialità del telaio e del motore della Light Bee in direzione di un equivalente 125 cc. Per questo obiettivo GB E-Moto ha deciso di mettere a punto un inventer capace di aumentarne la potenza a 10Kw e uno specificao forcellone realizzato in CNC dedicato più grande realizzato in Italia con una ruota di trazione da 18 pollici di dimensioni maggiori completata da una piastra esterna collegata tra il telaio e le pedane.

GB E-Moto: “Abbiamo sostituito anche la ruota anteriore con una versione da 21 pollici, ma durante i test, l’originale da 19 pollici funzionava perfettamente! Abbiamo intenzione di upgradare anche l’impiano frenante utilizzando due dischi freno e stiamo anche preparando una forcella diversa per installare una manubrio di tipo motociclistico . ulteriori sviluppi sono previsti anche per il reparto batteria per aumentarne la capacità.

Articolo Originale https://electricmotorcycles.news/sur-ron-italia-competizione-concept-by-gb-e-moto/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

en_GBEnglish
it_ITItalian en_GBEnglish